Home   | Indice   | Contatti
Home page
Piedi
Podologia
Podologo
Posturologo
Podologo dello Sport

 

 

 

Alterazioni della Lamina Ungueale

Onicauxi è una semplice ipertrofia della lamina, cioè quando la lamina si ispessisce.

Onicogrifosi è una distrofia, che si associa alla onicauxi, ed iperplasia del letto ungueale. Presenta una ipercheratosi globale della lamina che è durissima, di colorito giallastro bruno, con una incurvatura a corno di ariete. L’accrescimento è irregolare, le cause possono essere ereditarie o dovute a turbe trofiche generali.

Brachionichia è una lamina molto corta, dove prevale la larghezza rispetto alla lunghezza, la distrofia può accompagnare un’accorciamento della falange.

Onicoatrofia è una lamina che presenta uno spessore ed una dimensione ridotta, soggetta a fessurazioni e sfaldamento. A volte si ha la scomparsa totale della lamina stessa.

L’Onicolisi è lo scollamento della lamina ungueale dal suo letto, inizia nel tratto più distale e procede in senso prossimale. Il processo può Arrivare fino alla matrice, l’onicolisi in questo caso è totale.Le cause possono essere turbe della pelle, circolatorie, dermatologiche, traumatiche ed infettive (batteri o micosi).

Onicomadesi è la caduta della lamina ungueale, è una affezione prevalentemente ereditaria, le cause possono essere traumatiche o da affezioni cutanee.

Anonichia è l’assenza più o meno completa della lamina ungueale. Può essere aplastica quando le unghie non si formano, o atrofica quando la lamina è ridotta alla semplice luna, ipercheratosica cioè costituita da uno strato più o meno spesso di pelle.

Studio di Podologia Medica - Dott. Salvatore Salomone
 
:: WebMaker eDM Studio :::